Il Potere della Mente

Come funzionano le profezie auto-avveranti? È possibile auto-suggestionarsi negativamente o positivamente? Come creiamo la nostra realtà?

 

In pochi sanno che la nostra vita è fortemente condizionata dal nostro inconscio, la parte sommersa della nostra mente di cui siamo poco consapevoli. Ci illudiamo di poter gestire tutto con la parte logica, la razionalità, pensando di poter controllare l’esistenza.

 

In realtà la nostra mente è paragonabile ad un iceberg. Quella che vediamo galleggiare (la parte emergente) è la porzione più piccola dell’enorme massa di ghiaccio. Eppure pensiamo che quello sia tutto l’iceberg. In realtà, la sua direzione è condizionata dalla parte sommersa, molto più grande di quella visibile in superficie.

 

Come nell’iceberg, noi pensiamo che la nostra vita dipenda dalla parte visibile, quella razionale; invece, la direzione è determinata da quella sommersa, ovvero dall’inconscio.

 

Qual è il suo linguaggio? Come possiamo determinare quello che desideriamo?

 

In questa sede voglio definire due importanti punti:
1)    La nostra mente inconscia non distingue la realtà dall’immaginazione
2)    Quando entriamo in stato Alpha, siamo facilmente suggestionabili.

 

Il punto (1) è fondamentale: quello che vedi nella tua mente tende a suggestionarti perché il tuo inconscio tende a crederci. Questo fenomeno diviene più incisivo soprattutto se la rappresentazione mentale è arricchita con i 5 sensi: vedi, ascolti e senti.

 

Ad esempio, se devi fare un importante colloquio di lavoro e nella tua mente immagini che andrà male, potresti suggestionarti negativamente mettendo in atto comportamenti inconsapevoli per auto-sabotarti.

 

La tua parte profonda non giudica quello che immagini: semplicemente mette in atto quello che gli dici di fare.

 

Il punto (2), lo stato Alpha, è altrettanto importante: quando immagini qualcosa in questo stato, ti suggestioni immediatamente.
Normalmente siamo in stato Beta (fase di veglia e attenzione). In questo stato non siamo facilmente suggestionabili. Invece, appena svegli al mattino siamo in Alpha: un po’ imbambolati e poco lucidi. Questo è il momento più adatto per suggestionarsi, per creare delle immagini vincenti. Invece, se ti farai delle rappresentazioni mentali negative, ti auto-saboterai.

 

Da oggi, impara a bloccare le immagini, pensieri, rappresentazioni mentali negative e ad essere padrone della tua mente: il mattino (appena sveglio) è il momento più propizio per suggestionarti e dare la direzione desiderata alla tua esistenza.  

 

Bibliografia di riferimento
PNL per Cambiare di Vincenzo Fanelli (Essere Felici)

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *