Il Potere Inconscio della Parti Profonde – Video

Molti parlano di inconscio, ma in pochi sanno che questo è formato da diverse parti del . Si pensa che l’inconscio sia un “pezzo unico”, ma è formato da tante parti bambine che si creano nel corso della nostra crescita.

Queste parti si generano grazie a specifici imprinting (genitoriali e non) in un range di età che va dai 0 ai 4 anni circa. Ovviamente, possono crearsi anche più in là, ma la maggior parte di esse viene generata in quel lasso di tempo.

Le parti inconsce sono responsabili, al di là della nostra consapevolezza, di comportamenti, emozioni e stati interiori.

Per comprendere bene questo meccanismo, pensa a tutte quelle volte che si usano i seguenti modi di dire:
“Non so cosa mi sia successo, ma una parte di me non ha resistito a…”, “C’è una parte di me che ti ama, un’altra di odia!“, ecc..

Questi modi dire fanno parte della vita quotidiana in quanto di ci riferiamo (senza saperlo) a parti di noi che agiscono al di là del nostro volere razionale

Scopri come funzionano grazie al video gratuito
PARTI INCONSCE OCCULTE #3

 

• Ti piacerebbe poter attirare quello che desideri nella tua vita?
• Vorresti eliminare blocchi e resistenze interiori che ostacolano la tua felicità?
• Ti piacerebbe riprogrammare la tua parte profonda verso la prosperità economica, il successo e la felicità?
• Vorresti apprendere sistemi operativi pratici per co-creare la tua esistenza?

Se desideri raggiungere questi importanti obiettivi, co-creare la vita desiderata e realizzare gli obiettivi che hai sempre desiderato, iscriviti ora al corso

LA MENTE QUANTICA 
Crea la tua realtà grazie alle 3 Leggi Quantiche 
Riscrivi le tue credenze grazie al Neuro Quantistic Engineering™
16 e 17 Marzo 2019 
MILANO 

La speciale promozione  
scade il 22 Dicembre 2018

Guarda il video dell’anteprima e iscriviti al corso
Clicca qui per vedere il video
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/neuro-quantistic-engineering

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *