Imparare le lingue con la PNL

Ora più che mai è fondamentale imparare le lingue perché viviamo in un mondo in continua espansione. Nella maggior parte dei casi basta fare un buon corso e l’obiettivo è raggiunto.

 

Ma, alcune volte, le cose non vanno nella direzione desiderata: si lascia a metà il corso o ci si fa prendere dalla quotidianità. Oppure, nonostante si segua il corso, risulta difficoltoso apprendere una nuova lingua.

 

Infatti, gli ostacoli maggiori sono:

– la mancanza di determinazione nel finire il corso

– la mancanza di determinazione nel mettere in pratica gli insegnamenti

insufficiente memorizzazione

pronuncia poco fluente 

 

Ti starai chiedendo

“Fanelli, ma da quando ti occupi anche di lingue straniere?”.

 

Infatti, io non faccio corsi per imparare l’inglese, il tedesco o lo spagnolo. Semplicemente ho avuto diversi clienti che lamentavano non poche difficoltà nell’apprendere le lingue.

Alcuni di loro seguivano i corsi diligentemente, ma non riuscivano a memorizzare le nozioni.

Altri si stufavano o semplicemente abbandonavano il corso.

E sto parlando di corsi dal vivo. La percentuale aumentava nei corsi a distanza da seguire su pc, dvd o audio lezioni.

 

Mi sembra ovvio che in casi come questi bisogna lavorare a livello inconscio.

È la nostra parte profonda che decide la direzione nella vita e questa verità bisogna ricordarla sempre.

 

Quindi, se razionalmente inizio un corso ma non riesco ad ultimarlo per mancanza di motivazione oppure non ricordo le nozioni, vuol dire che l’inconscio non è allineato all’obiettivo.

 

Ho già affrontato il tema della programmazione inconscia in precedenti articoli e video. Ti rammento solo una cosa:

qualsiasi frase, idea o immagine tu desideri darti è FONDAMENTALE farlo durante una fase di estrema ricettività. Quest’ultima si crea appena svegli al mattino.

 

Ad esempio, se la mia intenzione è quella di essere maggiormente motivato, in quella particolare fase potrei dirmi

“sono determinato e motivato nello studio dell’inglese” oppure “studio tedesco con determinazione e motivazione”.

Le frasi, chiaramente, devono essere create seguendo specifiche regole.

 

In casi come questi la Programmazione Neurolinguistica (PNL) offre una mano incredibile per aumentare determinazione e memorizzazione.

 

Infatti, grazie a strumenti come il Linguaggio Ericksoniano è possibile dare suggerimenti alla parte profonda per darle la direzione giusta verso l’apprendimento delle lingue.

 

A tal proposito ho creato delle visualizzazioni guidate in grado di far passare suggestioni per aumentare la motivazione, la determinazione e la memorizzazione delle lingue straniere. Sono realizzate, per l’appunto, con linguaggio ericksoniano. Quest’ultimo è in grado di generare uno stato di ricettività inconscia (stato alpha) in modo da potersi dare suggestioni in qualsiasi momento della giornata. Inoltre, le frasi all’interno delle visualizzazioni sono studiate per far presa sull’inconscio.

 

Se sei interessato ad aumentare la memorizzazione, la determinazione e diventare più fluente nelle lingue straniere, guarda ora i 3 brani subliminali

IMPARARE L’INGLESE

CON LA PNL

  COVER IMPARARE L'INGLESE
     

IMPARARE IL TEDESCO

CON LA PNL

  COVER IMPARARE IL TEDESCO
     

IMPARARE LO SPAGNOLO

CON LA PNL

  COVER IMPARARE LO SPAGNOLO

 

 

2 commenti a “Imparare le lingue con la PNL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *