PNL Practitioner

Il PNL Practitioner (o corso NLP Basic Practitioner) è il primo livello istituzionale di PNL.

 

L’obiettivo del corso PNL Practitioner è di ampliare diverse abilità sia nell’ambito della comunicazione efficace, sia nell’ambito del miglioramento personale.

 

Grazie ai generatori di rapport (Il Rispecchiamento, rapport su valori/credenze, assertivo ecc.), al Milton Model e alla Comunicazione Non Verbale, i partecipanti aumenteranno notevolmente le loro capacità di impatto nelle relazioni professionali e personali.

 

Inoltre,  grazie alla Time Line, le Submodalità e diverse tecniche della PNL, è possibili ampliare i propri limiti, abbattere credenze limitanti e disegnare il futuro desiderato.

 

La grande differenza rispetto ai numerosi corsi PNL Practitioner è l’integrazione con l’Enneagramma: grazie a questo sistema i corsisiti apprenderanno l’abilità di sapere in anticipo la “visione del mondo” di chi hanno di fronte sapendo cosa fare e non fare per affascinare il proprio interlocutore. Inoltre, grazie all’Enneagramma è possibile comprendere i propri punti di forza e di debolezza.

 

Guarda il video introduttivo al Corso PNL Practitioner.

 

 

Programma completo

 Primo weekend (16 ore)

– Introduzione alla PNL

– I presupposti della PNL

– Rapport ed Empatia

– Le tipologie d Rapport: rispecchiamento, verbale, assertivo, emotivo, su Valori/Credenze, su Hobby/Interessi

– Sistemi rappresentazionali: Visivo, Auditivo e Cenestesico

– Accessi Oculari e Predicati Verbali

– L’Esagramma

– Il Metamodello: Generalizzazione, Cancellazione e Deformazione

– Le sottoclassi del Metamodello e le “confrontazioni”

– L’Obiettivo Ben Formato

– Il Milton Model: ricalco e guida verbale, comandi nascosti, presupposti e legami linguistici

 

Secondo weekend (16 ore)

– Le submodalità: cambiare stato interiore

– Abbattere Credenze Limitanti

– Come accedere a stati alterati di coscienza: il “4,3,2,1″ e la “Levitazione del Braccio”

– Programmare obiettivi nel profondo: P.E.P.S.I.

– Ancoraggi: come riaccedere a stati potenzianti

– Time Line: rielaborare emozioni del passato

– Time Line: sciogliere ansietà, piccole fobie e programmare obiettivi nel futuro

– Swish: Cambiare comportamenti indesiderati

 

Terzo weekend (16 ore)

– L’Enneagramma: introduzione e cenni storici

– Le 9 tipologie: descrizione generale, compulsioni, rapporto di coppia

– Collegamenti con la PNL: Movimenti oculari

– Collegamenti con la gestualità: Satir Model

– Come creare empatia con ogni tipo: credenze, valori, trance words

– Le alchimie di coppia

– Stress e Riposo

– Comunicazione non Verbale: segnali di gradimento, di rifiuto e altri segnali

– La gestualità: il Satir Model

– Consegna certificati

 

Esercitazioni pratiche

 

Per informazioni su costi, date e luogo clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *