Rompere il ghiaccio

Come è possibile rompere il ghiaccio con la persona che ci interessa? Quali sono le strategie per sedurre e dare una buona prima impressione?

 

La prima cosa da tenere in considerazione è che la gente ama stare insieme a persone che le mette a proprio agio. Questo significa essere aperti alla visione del mondo di chi abbiamo di fronte.

 

La condivisione di valori e credenze è fondamentale per avviare un processo empatico ed è quello che naturalmente avviene nell’innamoramento. Infatti, quando qualcuno rispetta i nostri giudizi, la “pensa come noi”, condivide le nostre convinzioni e ci ascolta, magicamente ci sentiamo in perfetta sintonia con lei.

 

Quindi, uno dei cardini principali del saper “rompere il ghiaccio” consiste nel rispettare e condividere la “mappa del mondo” di chi ci interessa.
Mostrarsi giudicanti, sprezzanti e arroganti serve solo a creare antipatia.

 

Personalmente, non credo nelle battute ad affetto ma nella spontaneità e nella capacità di saper mettere a proprio agio chi abbiamo di fronte.

 

Se ti interessa scoprire la tecnica per conquistare chiunque velocemente, guarda ora

CONQUISTA ISTANTANEA

cover conquista istantanea

Seduzione e attrazione

Seduzione, di cosa si tratta? È una capacità che pochi eletti possiedono o è un’abilità che è possibile acquisire?


L’esperienza mi ha insegnato che esistono persone naturalmente portate per sedurre, ma è possibile comprenderne il processo e applicarlo.


Come mai vi sono persone che non riescono a conquistare e affascinare? Semplicemente non mettono in atto le giuste strategie comportamentali, non sanno esattamente cosa fare, come farlo e hanno una serie di credenze limitanti che un bravo seduttore non possiede.

Un primo passo per imparare a sedurre consiste nel studiare un amico/amica bravo/a nella seduzione e attrazione.  

Dovresti porgli queste domande per comprendere le strategie:

– Che ambienti frequenti?

– Come seduci?

– Cosa fai esattamente?

– Cosa credi su di te?


Se non puoi progli direttamente queste domande, prova a rispondere tu osservandolo.


Si tratta di domande mirate che puntano ad estrarre le sue strategie. Non si tratta di scimmiottare qualcuno, ma di individuare i suoi livelli logici nel processo seduttivo.


Se vuoi saperne di più, ascolta il mio intervento in radio.