Le strane Frasi per farli tacere PNL #8 Sleigh of Mouth – Video

Ecco l’ottava e l’ultima puntata della serie “PNL“.

Oggi esamineremo uno straordinario strumento utile per abbattere le convinzioni degli interlocutori (e di conseguenza, le obiezioni).

In questa puntata ti mostrerò 4 schemi linguistici in grado di ribaltare le obiezioni degli altri.

Si tratta degli Sleight of Mouth elaborati da Robert Dilts, uno tra i ricercatori più importanti della Programmazione Neurolinguistica (PNL).

Guarda ora il video gratuito
LE STRANE FRASI PER FARLI TACERE

 

• Ti piacerebbe poter attirare quello che desideri nella tua vita?
• Vorresti eliminare blocchi e resistenze interiori che ostacolano la tua felicità?
• Ti piacerebbe riprogrammare la tua parte profonda verso la prosperità economica, il successo e la felicità?
• Vorresti apprendere sistemi operativi pratici per co-creare la tua esistenza?

Se desideri raggiungere questi importanti obiettivi acquista ora il video-corso

LA MENTE QUANTICA

Se leggerai il programma del corso
potresti trovare interessante apprendere le tecniche NQE®
per cambiare la tua vita.

13 e 14 Novembre 2021
WEBINAR

con Vincenzo Fanelli

LA PROMOZIONE SCADE IL 25 AGOSTO 2021
NUMERO POSTI LIMITATO

Clicca qui per maggiori informazioni
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/la-mente-quantica-webinar-corso-online

4 commenti a “Le strane Frasi per farli tacere PNL #8 Sleigh of Mouth – Video

  1. Salve Vincemzo,le tue informazione mi fanno aprire gli occhi . Domanda: esiste un esercizio per mettere in atto queste conoscenze?

    1. Dovresti allenarti su ogni sleight singolarmente. Ad esempio, puoi metterti d’accordo con un tuo amico: ti mette alla prova con delle obiezioni e tu cerchi di usare la formula giusta. Magari anche solo una decina di minuti quando ne avete voglia.

    1. Se sei su questa pagina puoi vedere il video da cliccare. Se non lo vedi hai qualche problema con il browser o lo smartphone. Usa un browser diverso. Sono video caricati su YouTube e incorporati nelle pagine. Ma se non hai il sistema aggiornato puoi avere problemi di visualizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *