Il Potere del Focus, Mente Quantica – Video

Tutti gli esseri umani possiedono un potere straordinario atrofizzato.

Questa capacità che va sotto il nome di Manifesting ed è la massima espressione della Mente Quantica.

La maggior parte è convinta che esista un solo tipo di focus quotidiano per poter ottenere qualcosa dalla vita: in altre parole volontà + azione. Non è contemplato qualcosa di diverso.

In realtà, ogni individuo possiede una capacità chiamata Focus Universale che permette di spostarsi sulla linea di realtà desiderata. In questo video tratteremo proprio questo potere interiore.

Scopri come funziona il Focus Universale della Mente Quantica grazie al video gratuito
IL POTERE DEL FOCUS – MENTE QUANTICA #3

Se non visualizzi il player, attiva i cookies del sito oppure guarda il video direttamente su YouTube grazie a questo link: https://youtu.be/axBxgTs_gIw

 

———————————-

• Ti piacerebbe poter attirare quello che desideri nella tua vita?
• Vorresti eliminare blocchi e resistenze interiori che ostacolano la tua felicità?
• Ti piacerebbe riprogrammare la tua parte profonda verso la prosperità economica, il successo e la felicità?
• Vorresti apprendere sistemi operativi pratici per co-creare la tua esistenza?

Se desideri raggiungere questi importanti obiettivi acquista ora il video-corso

LA MENTE QUANTICA
GOLD EDITION


21 e 22 Ottobre 2023
4 e 5 Novembre 2023
4 giorni (2 weekend) 
RIMINI

Con Vincenzo Fanelli

LA PROMOZIONE SCADE IL 25 AGOSTO 2023
NUMERO POSTI LIMITATO

Clicca qui per maggiori informazioni
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/la-mente-quantica-gold-edition-webinar-corso-online

Il Potere del Focus Quantico

Un’altra favoletta che spesso gira tra i miei colleghi è che si “attira la realtà desiderata”. Questa è una balla perché, anche se può essere considerata una metafora carina, noi non siamo delle calamite. Anche lo stesso concetto di Attrazione andrebbe rivisto in una chiave molto più ampia.

 

Quindi cosa accade realmente?

 

Ci si sposta su un’altra linea di realtà. Questo concetto è affrontato nella meccanica quantistica: esistono più linee di realtà virtuali e noi ci sintonizziamo su quella che inconsciamente ci aspettiamo.

Quindi non si attira nulla, ma ci si sposta inconsciamente su altri rami di realtà.

 

Questo processo avviene sempre e quotidianamente al di là della nostra consapevolezza. Spesso, le nostre credenze profonde ci fanno sintonizzare su linee di realtà indesiderate. Magari razionalmente vogliamo un certo tipo di vita, ma inconsciamente ci sintonizziamo su quello che dice il nostro “programma mentale”.

 

Meno possibilità ci sono che quella eventualità si verifichi, più la linea di possibilità è lontana. Va da sé che per raggiungerla abbiamo bisogno di più energia.

 

Questa capacità (ormai atrofizzata) si chiama “Focus Universale” (o Focus Quantico).  La maggior parte di noi arranca sulla propria linea di vita potendo realizzare “solo” quello che è possibile grazie alla propria volontà e all’azione. Ad esempio, se voglio comprare un nuovo cellulare, prendo i soldi, vado dal negozio e lo compro. Questa applicazione di volontà + azione si chiama “Focus Ordinario”. La maggior parte di noi usa questa capacità.

 

Invece il “Focus Universale” contempla (come detto in precedenza) lo spostamento su un’altra linea di possibilità. Tornando all’esempio del telefonino, esiste una possibilità (magari non proprio vicina) che qualcuno possa regalarmelo.

 

È il mio caso: il mio vecchio smartphone si guastò e dopo un paio di giorni mi arrivò un BlackBerry nuovo di pacca grazie ad una dismissione aziendale. Questo è il Focus Universale (miracolo o colpo di fortuna).

 

È uno slittamento voluto (o inconscio) sul ramo di realtà desiderato.

 

Se vuoi comprendere di più il funzionamento delle linee di possibilità, imparare ad usare il Focus Universale e diventare co-creatore della tua esistenza, guarda ora

IL FOCUS DELLA CO-CREAZIONE

Il Focus della Co-creazione

Possiamo davvero cambiare la nostra vita con il potere dell’intenzione o sono solo fantasie? Molti parlano di Focus e Intenzione, ma in pochi ti dicono che per co-creare devi utilizzare un Focus (Universale) del tutto diverso da quello Ordinario che utilizzi nella vita di tutti i giorni.

 

Per chiarire bene questo concetto, devo rifarmi ad alcune teorie della Meccanica Quantistica.

 

Secondo questa branca della fisica, esistono tante linee di possibilità nelle esistenze degli individui. Ad esempio, se una persona decide di cambiare lavoro, vi sono diverse possibilità virtuali:

 

1) cambia lavoro e si trova bene nel nuovo posto di lavoro

2) cambia lavoro e si trova male nel nuovo posto di lavoro

3) cambia lavoro e poi viene licenziato

4) non cambia lavoro e rimane nel suo vecchio posto

ecc..

 

Secondo le meccanica quantistica queste linee esistono tutte a livello virtuale; in seguito ci spostiamo su una di queste.

Se vuoi saperne di più ti rimando alla lettura di due articoli (Fisica o MisticismoLa teoria del molti mondi)

 

Quello che verrebbe da chiedersi è: possiamo spostarci volutamente su una di queste linee virtuali facendola divenire reale?

 

Normalmente non è possibile perché siamo abituati ad usare quello che definisco Focus Ordinario: fare qualcosa con le proprie uniche forze su un’unica linea di possibilità.

 

In altre parole, usiamo tutte le nostre energie per realizzare qualcosa senza “slittare” su altre linee virtuali.

Con il Focus Ordinario non è possibile ottenere cose che vadano al di là delle nostre forze e non è possibile spostarsi su linee di possibilità desiderate.

 

Ad esempio, se desidero trovare immediatamente parcheggio in pieno centro, in orario di punta e non a pagamento, non posso ottenerlo con il Focus Ordinario. Infatti, questo non può violare le leggi della fisica conosciute in quanto vincolato alla propria unica linea del tempo. La logica suggerirebbe che, con le mie forze, faccio prima a trovarlo a pagamento.

 

Però, se torniamo al discorso delle linee virtuali, vi sono diverse possibilità:

1) Giro per mezz’ora e alla fine lo trovo

2) Giro per 10 minuti e poi decido di andare in un silos a pagamento

3) Arrivo e si libera immediatamente un posto non a pagamento

ecc..

 

Le linee sono più vicine quanto più sono probabili. Ad esempio, la linea

“arriva e si libera immediatamente un posto non a pagamento”,

è una linea lontana (anche se probabile).

 

Lo spostamento richiederà un Quantum Energetico superiore, rispetto a quella più vicina (ad esempio “giro per mezz’ora e poi lo trovo”)

 

Il Focus Universale (o della Co-creazione) è quello che utilizziamo quando riusciamo a spostarci volutamente (o inconsapevolmente) su linee diverse da quella prestabilita. Il famoso colpo di fortuna o quella cosa positiva impossibile da concretizzarsi.

 

Naturalmente parlo di Co-creazione in quanto noi non creiamo, ma entriamo in sintonia con un processo più ampio. Inoltre, questo Focus implica l’utilizzo di tutte le Leggi dell’Energia Universale (solo quella dell’Attrazione non è sufficiente).

 

Infine, il Focus Universale è atrofizzato nella maggior parte di noi in quanto NESSUNO ci spiega come usarlo; ci insegnano solo quello Ordinario. Il più delle volte lo usiamo inconsapevolmente e per pura casualità.

 

Se vuoi saperne di più, cerchi qualcosa di diverso dai soliti corsi sulla legge dell’attrazione e vuoi realmente divenire responsabile co-creatore della tua vita,

 

QUANTUM NLP