Il Segreto della Conquista istantanea

Si sente spesso parlare di comunicazione persuasiva, il più delle volte si parla di cose che fanno molto effetto ma che producono scarsi risultati.

Inoltre si fa un gran differenza tra persuasione e manipolazione.

Tra le due c’è davvero molta differenza. 

La persuasione è la capacità di proporre agli altri qualcosa in base ai loro schemi mentali e rispettando il principio win-win: vinco io e vince l’altro.

La manipolazione è puro egoismo in quanto si basa sull’inganno puro e semplice. Ad esempio, il capo ufficio che promette una promozione (che mai arriverà) in cambio di straordinari non retribuiti o il genitore che fa leva sul senso di colpa del figlio per fargli fare qualcosa conto la sua volontà.

In genere, chi manipola è una persona dotata di poche risorse mentali e che ha imparato ad ottenre solo grazie all’inganno.

Chi ha una grande intelligenza emotiva, invece, è dotato di empatia. 

Spesso si trascura il potere del rapporto empatico, anche per mancanza di informazioni sull’argomento.

Esaminiamo insieme il suo funzionamento.

L’empatia è la capacità di mettersi nei panni degli altri e di capirli. Questa capacità è presente in maniera preponderante nei primi ani di vita e si riduce man mano che si avanza con l’età.

Gli individui che sono in grado di sintonizzarsi con gli altri e creare la magia dell’empatia, generano rapporti basati sulla fiducia.

Se ti fidi di qualcuno è più facile essere d’accordo con lui o accettare una sua offerta, giusto?

Chiaramente rifiuterai proposte assurde, ma sarai più propenso verso quelle sensate.

Questo fa la grande differenza tra chi è più carismatico e chi non riesce ad ottenere consenso nelle relazioni.

Pensa solo a chi riesce ad essere immediatamente empatico con persone appena conosciute. Questo significa creare un imprinting positivo nella mente dell’interlocutore.

Non hai una seconda possibilità per dare una buona prima impressione e l’inconscio dell’altro decide se gli piaci o meno nell’arco di qualche secondo.

È possibile creare empatia in tantissimi modi e le tecniche non mancano.

 

Se ti interessa imparare conquistare i tuoi interlocutori e avere la giusta attitudine mentale nelle relazioni private e professionali, guarda ora

CONQUISTA ISTANTANEA

Corso multimediale

Report pdf + audio lezione + brano subliminale mp3

Raggiungi la Calma Mentale – Video

La calma mentale è una straordinaria risorsa al giorno d’oggi che in pochi possiedono.

Per comprendere quanto lo stato interiore sia direttamente correlato al benessere del nostro corpo, ti riporterò una serie ricerche scientifiche che mostrano i benefici della meditazione.

La neuroscienziata Catherine Kerr nel 2010 ha dimostrato al MIT di Harvard che se si focalizza l’attenzione (ad esempio) sulle sensazioni della mano destra, nell’area cerebrale corrispondente vi è una caduta dell’ampiezza delle onde che filtrano le sensazioni lasciando passare solo alcune.

Ovvero meditare aiuta ad aver un maggior controllo sul sistema sensoriale e aiuta a scegliere dove poter concentrare la propria attenzione. Quindi, grazie ad essa puoi non percepire quello che vuoi evitare come, ad esempio, i dolori cronici.

E’ stato quantificato che può far ridurre del 40% la percezione del dolore (Fadel Zeidan, neurobiologo).

Steven Cole, dell’University of California Los Angeles ha persino dimostrato che la meditazione ha effetti infiammatori: mettendo una quarantina di persone a meditare per 8 settimane ha scoperto che questa riduceva l’attivazione dei geni correlati all’infiammazione.

La meditazione ha effetti notevoli anche sul sistema immunitario dato che sembra produrre effetti sui globuli bianchi, i linfociti CD4 T. Alcuni soggetti sieropositivi sono stati messi in meditazione e la riduzione dei linfociti CD4 T era inferiore rispetto ad altri che non meditavano.

Persino Randy Zusman, direttore del programma ipertensione del Massachusetts General Hospital, ha iniziato a prescrivere anche la meditazione e un corretto stile di vita per la ridurre la pressione alta. 

Questa piccola carrellata di ricerche sul potere della meditazione è fondamentale per comprendere che:
• crea benessere psicologico
• aiuta a gestire i dolori cronici
• potrebbe ridurre le infiammazioni
• potrebbe contribuire a migliorare il sistema immunitario

In questa direzione consiglio tutte le pratiche che aiutano ad accedere a stati alterati di coscienza. Quindi, non solo la meditazione ma anche tutte quelle pratiche di rilassamento e autocontrollo che permettono di variare le frequenze cerebrali dallo stato Beta (veglia) allo stato Alpha (lieve rilassamento) se non addirittura Theta  o Delta (profondo rilassamento).

Oggi voglio regalarti:
• un metodo per accedere a stati di rilassamento
• un video dove ti guiderò verso la calma mentale.

Iniziamo con una tecnica che potrai usare sempre in maniera autonoma

RESPIRAZIONE PROFONDA

1) Prenditi 5 minuti tutti per te e fai in modo che nessuno possa disturbarti
2) Mettiti comodo, possibilmente sdraiato e chiudi gli occhi.
3) Se non puoi sdraiarti, mettiti su una sedia/poltrona comoda
4) Comincia a porre attenzione al tuo respiro che entra e che esce
5) Poi inspira dalle narici (senza forzare troppo), riempi lo stomaco ed espira lentamente a labbra socchiuse
6) Continua a fare questa respirazione per qualche minuto, senza forzare.
7) Poni il tuo focus sul respiro che entra e che esce. Ogni volta che hai un pensiero, torna a notare il tuo respiro che entra e che esce.
8) Trascorsi i 5 minuti, riapri gli occhi lentamente e torna qui

Questa tecnica funziona perché respirando profondamente condizioni il tuo corpo a rilassarsi. Inoltre, porre attenzione al respiro che entra ed esce è un modo per sospendere il pensiero. Infatti, è una meditazione base molto semplice:
quando un pensiero arriva, poni attenzione al tuo respiro in modo da bloccarlo.

Questa tecnica porta via qualche minuto della tua giornata e dire “non ho tempo” è solo un modo diverso per dire “non ho voglia di praticarla e amo tenermi lo stress”.

Infine, ecco per te il video gratuito che ti guiderà a rilassarti profondamente

BRANO RILASSAMENTO STATO ALPHA

Vorrei concludere questo articolo affermando che il benessere interiore e la capacità di avere un maggior autocontrollo sui propri stati è fondamentale per vivere più serenamente.
Tutto questo rappresenta un valido aiuto complementare per migliorare il proprio benessere a 360°.

 


 

Vivi più serenocancella lo stress, aumenta il rilassamento e l’autocontrollo.  Riduci la rabbia e aumenta la calma mentale.

• La tua vita è piena di eventi e situazioni stressanti?
• Le preoccupazioni ti fanno vivere male?
• Ti è difficile rilassati e raggiungere la calma mentale?
• Ti è difficile avere autocontrollo?
• Non riesci a chiedere quello che vuoi alla gente?

Se desideri raggiungere questi importanti obiettivi RAGGIUNGI LA CALMA MENTALE E L’ASSERTIVITÀ ti fornirà 5 audio subliminali che installeranno nuovi schemi mentali orientati verso l’equilibrio interiore e la serenità.

COVER CALMA MENTALE ASSERTIVITA' 3d m