Il Potere dell’Empatia nella PNL – Video

L’empatia è la capacità di mettersi nei panni degli altri. In altre parole, un rapporto empatico tra due o più persone si verifica quando queste comprendono e “sentono” lo stato di chi hanno di fronte.

In Programmazione Neurolnguistica (PNL) è fondamentale sviluppare maggiormente tale capacità (anche se vi sono individui naturalmente predisposti). In realtà tutti siamo empatici (tranne chi soffre di determinate patologie), solo che crescendo tendiamo quasi a perdere questa risorsa.

Nella comunicazione personale e professionale, essere empatici è fondamentale per avere successo. Se non sei in grado di capire l’altro, come vede il mondo, come ragiona e come si sente in quel determinato momento, non sarai in grado di veicolare il messaggio desiderato nella forma giusta.

infatti, in molti sbagliano pensando che basti “emettere” il messaggio che tanto prima o poi l’altro lo riceve; invece, è fondamentale comunicare con la giusta frequenza altrimenti l’altro non capirà quello che desideriamo da lui.

Quindi, in PNL diviene fondamentale generare rapporti empatici con le persone che ci circondano per diversi fini: sia per comunicare in maniera più efficace e persuasiva, sia se stiamo operando come coach.
Infatti, può un coach capire come aiutare il suo cliente se non riesce a mettersi nei suoi panni quel tanto che basta per comprendere il suo modello del mondo? Ovviamente no.

In questa video lezione ti spiegherò come creare empatia anche con le persone più difficili.
LEZIONE 2 DI PNL: L’EMPATIA

Quante volte ti sei ritrovato bloccato nel cercare di raggiungere uno specifico risultato?
Magari si trattava di una relazione, di un obiettivo lavorativo o legato alla salute/forma fisica.
Magari vedevi altri riuscire nell’impresa mentre tu, nonostante gli sforzi, non riuscivo a farlo.

Se desideri apprendere strategie mentali e comportamentali per generare la vita che hai sempre desiderato, iscriviti ora al corso

PRACTITIONER DI PNL
ROMA
4, 5, e 6 Ottobre – 1, 2 e 3 Novembre
(2 weekend lunghi)

L’unico corso che integra le tecniche dei più importanti ricercatori internazionali di PNL.

Imparerai i segreti per:

• aumentare il tuo carisma
andare d’accordo con chiunque desideri
leggere nella mente degli altri grazie alla Comunicazione Non verbale
• raggiungere gli obiettivi più difficili
rirprogrammare la mente verso il successo

La promozione scade il
22 Settembre 2019

clicca qui per maggiori informazioni sul corso:
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/practitioner-pnl-roma

Il Segreto n° 1 della Persuasione – Video

Qual è il segreto numero uno della Persuasione? Spesso si tende a credere che essere convincenti significhi imporsi sugli altri. Siamo abituati a vedere in televisione gente che urla e prevarica gli altri pur di poter esprimere e imporre la propria opinione.

Ovviamente, questa non è persuasione ma pura prevaricazione.

In Programmazione Neurolinguistica (PNL), la comunicazione efficace assume un ruolo importante in quanto un buon piennellsita dovrebbe essere in grado di generare consenso ed empatia con i propri interlocutori.

In questo video ti spiegherò il segreto più importante per essere persuasivi in maniera sana ed ecologica.

Guarda ora il video
IL SEGRETO N° 1 DELLA PERSUASIONE

 

• Ti piacerebbe poter attirare quello che desideri nella tua vita?
• Vorresti eliminare blocchi e resistenze interiori che ostacolano la tua felicità?
• Ti piacerebbe riprogrammare la tua parte profonda verso la prosperità economica, il successo e la felicità?
• Vorresti apprendere sistemi operativi pratici per co-creare la tua esistenza?

Se desideri raggiungere questi importanti obiettivi, co-creare la vita desiderata e realizzare gli obiettivi che hai sempre desiderato, iscriviti ora al corso

LA MENTE QUANTICA 
Crea la tua realtà grazie alle 3 Leggi Quantiche 
Riscrivi le tue credenze grazie al Neuro Quantistic Engineering™
24 e 25 Novembre 2018 
RIMINI 

La speciale promozione estiva
scade il 25 agosto 2018
Guarda il video dell’anteprima e iscriviti al corso
Clicca qui per vedere il video
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/mente-quantica-rimini

I Segnali del Corpo Subliminali – Video

Quando comunichiamo con gli altri non solo usiamo le parole, ma anche la gestualità, la prossemica (andare in avanti e indietro con il corpo) e può accadere che in maniera accidentale (?) ci grattiamo la testa o il naso proprio su determinati argomenti. E che dire del tono di voce che si alza e si abbassa inconsapevolmente senza necessariamente avere un mal di gola?

Ovviamente, da buoni occidentali razionali, pensiamo che questo tipo di linguaggio sia casuale e che non abbia nessun significato se non semplice prurito, modo di fare, ecc..

Quello che la maggior parte della gente ignora è che noi siamo costituiti da una parte razionale e una inconscia.
La parte razionale si occupa della logica, matematica, valutazione, percezione spaziale, ecc.;
l’inconscio, invece, si occupa della creatività, intuizione, sogni, emozioni e della comunicazione non verbale.

Nella comunicazione il linguaggio logico ha la sua importanza, ma il linguaggio del corpo ne ha molta di più. Per farti comprendere questo aspetto, immagina di assistere ad una lezione di 2 ore con un docente seduto dietro la scrivania, quasi del tutto fermo, con un tono monotono e con totale assenza di gestualità. Sarebbe una delle lezioni più noiose e inutili della tua vita.

Ora, invece, immagina un docente in piedi che accompagna i concetti con la giusta gestualità, che alza e abbassa il tono di voce quando è necessario e che ogni tanto cammina mentre espone la lezione. Non c’è partita: il secondo modo di insegnare è più efficace in quanto usa sia il linguaggio logico che quello inconscio (non verbale). In altre parole, questo docente è in grado di comunicare con entrambe le menti divenendo estremamente efficace nella sua esposizione.

Quindi, il linguaggio del corpo non è solo una mappa per comprendere cosa pensa realmente chi abbiamo di fronte, ma anche un modo per influenzare gli altri.

Un esempio di influenza negativa si ha quando una persona espone i suoi concetti con le braccia conserte. Inconsciamente farà passare una sensazione di chiusura su quanto afferma, messaggio che sarà letto dall’inconscio di chi lo ascolta.
Magari razionalmente nessuno si accorgerà di nulla, ma la loro parte emotiva lo farà. E’ il classico caso che si verifica quando diciamo “Non so perché, ma non mi ha convito”.
Questo accade proprio per la ragione appena esposta: quello che afferma la parte logica viene smentito dalla parte inconscia.  Dato che quest’ultima ha un forte peso nelle decisioni che prendiamo, occorre divenire molto attenti anche al nostro non verbale se vogliamo essere più efficaci nella comunicazione con gli altri.

Immagina quanto potente possa essere la congruenza: quello che esprimi con le parole è supportato del tuo linguaggio non verbale. Non solo convincerai la parte razionale del tuo interlocutore, ma anche il suo inconscio. Nulla è più potente della congruenza nella comunicazione efficace. 

Guarda ora il video gratuito
I SEGNALI DEL CORPO SUBLIMINALI

• Ti piacerebbe capire quando gli altri mentono?
• Vorresti capire se piaci agli altri semplicemente guardando i loro gesti inconsci?
• Vuoi anticipare i loro comportamenti leggendo nella loro mente?

Se desideri raggiungere questi importanti obiettivi, COMUNICAZIONE NON VERBALE ti insegnerà a leggere i segnali non verbali dei tuoi interlocutori potendo capire in tempo REALE le loro VERE intenzioni.

COMUNICAZIONE NON VERBALE – VIDEO CORSO

Clicca qui per maggiori informazioni: 
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/comunicazione-non-verbale-video-corso

 

I Segreti della Mente: 2 Strategie Empatiche – video

La nostra mente profonda ha molto più potere di quanto si possa immaginare.
Ad esempio, nell’ambito relazionale (sia privato che professionale) si tende a credere che sia la semplice parola a generare accordo e consenso. La comunicazione verbale è molto potente, ma se si ignorarono le regole della comunicazione inconscia si rischia di ottenere esiti opposti a quelli desiderati.

A scuola nessuno ci spiega che il nostro inconscio è il vero responsabile di scelte e decisioni che si svolgono all’interno di un piccola cornice logica. Quando comunichiamo con qualcuno, dobbiamo parlare al suo inconscio e non solo alla parte logica.

In questa direzione la Programmazione Neurolinguistica (PNL) ha modellato diverse tecniche e strategie per sviluppare la straordinaria capacità di comunicare verbalmente e non verbalmente con l’inconscio di chi abbiamo di fronte.

Possedere questa straordinaria abilità equivale a cambiare positivamente la qualità delle proprie relazioni sia nella vita privata che lavorativa: essere più empatici ed efficaci nella comunicazione quotidiana significa creare una rete di relazioni empatiche predisposte al consenso nei nostri confronti all’interno di una cornice di etica e rispetto dell’altro.

Oggi voglio regalarti una lezione tratta dal mio corso live “Practitioner in PNL” dove ti insegnerò 2 strategie inconsce per generare empatia anche con le persone più difficili.

Guarda il video
I Segreti della Mente: 2 Strategie Empatiche Relazionali

Se il video ti ha insegnato qualcosa che può cambiare la tua vita, desideri ampliare le tue capacità empatiche e apprendere tecniche per programmare la tua mente verso gli obiettivi desiderati, iscriviti ora al corso

PRACTITIONER IN PNL INTEGRATA

ROMA – 6, 7 e 8 Ottobre / 10, 11 e 12 Novembre 2017
Promozione in scadenza:
sconto + 10 brani audio subliminali in omaggio

Vieni ad apprendere oltre 20 strategie segrete per
• Aumentare il tuo carisma nella vita privata e professionale
Gestire le persone più difficili
Leggere la mente degli altri grazie alla Comunicazione Non Verbale
Raggiungere i tuoi obiettivi
Ridisegnare comportamenti indesiderati
Eliminare credenze limitanti ed emozioni negative
• Apprendere strategie di auto-rilassamento rapido (stati alterati di coscienza) e riprogrammare la propria mente

Clicca qui per vedere la presentazione del corso e leggere il programma completo ed iscriverti:

PNL: come funziona REALMENTE il VAK – Video

Nei corsi di Programmazione Neurolinguistica (PNL), quando si affronta il tema della comunicazione efficace, si sente spesso dire: “Esistono tipi Visivi, Auditivi e Cenestesici.”.

Continuano dicendo: “Per creare empatia con i visivi devi parlare per immagini, con gli auditivi per suoni e con i cenestesici per sensazioni”.

Queste frasi sono errate perché si tratta di una grossolana rielaborazione di un sistema più complesso.

In questo articolo ti parlerò del VAK (Sistemi Rappresentazionali), uno dei sistemi più mal spiegato nei corsi di PNL (fortunatamente non da tutti).

Infatti, basterebbe leggersi uno dei primi libri sulla PNL (Programmazione Neurolinguistica di  Robert Dilts, Leslie Bandler, Judith DeLozier, Richard Bandler, John Grinder) per rendersi conto che già decenni fa si parlava di “strategie” e non di tipi incasellati.

Tutti gli individui hanno attivi i 5 sensi, ma sono configurati in una determinata strategia. Comprendere quest’ultima ci aiuta tantissimo ad elaborare messaggi perfettamente sintonizzati sulla strategie ricettiva di chi abbiamo di fronte.

Questo vuol dire che la nostra comunicazione è allineata alla modalità preferenziale del nostro interlocutore creando non solo empatia, ma facendo anche passare i messaggi desiderati in maniera più efficace.

Padroneggiare bene questo sistema basato su 6 strategie umane, equivale ad essere REALMENTE efficace in ogni tipo di relazione umana andando oltre il semplice (e poco efficace) incasellamento in Visivi, Auditivi e Cenestesici.

Guarda il video gratuito
VAK – Lezione 3 di PNL

• Ti piacerebbe aumentare il tuo carisma nella vita privata e professionale?
• Vorresti creare la vita che desideri grazie a tecniche semplici ed efficaci?
• Desideri allineare la tua mente profonda ai tuoi obiettivi in modo da avere un “pilota automatico”?

Iscriviti ora al corso
PRACTITIONER IN PNL INTEGRATA

FULL EDITION in PNL Integrata
ROMA
23, 24 e 25 Giugno – 14, 15 e 16 Luglio 2017
(2 weekend lunghi)

PROMOZIONE: 
Se ti iscrivi entro il 25 Maggio 2017:
risparmi subito € 238,00
– ricevi in omaggio QUANTUM PROSPERITY (valore € 108,00)

8 video lezioni + 5 audio lezioni + 5 manuali in pdf + 20 brani subliminali
Leggi il programma del corso, guarda il video gratuito e iscriviti ora:
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/practitioner-pnl-roma

 

Il potere delle parole – video

Quando parliamo di comunicazione tendiamo a credere che basti mettere insieme delle parole per far passare i messaggi desiderati.

Questo è un grande equivoco perché la maggior parte di noi non è conoscenza del fatto che siamo costituiti da due menti:
una parte razionale e una inconscia.

La prima si occupa della matematica, della valutazione, dell’articolazione della parola e della percezione spaziale. Quando valutiamo, ragioniamo e usiamo la logica, utilizziamo la parte razionale della nostra mente.

La seconda (la parte inconscia) è emozionale, intuitiva, si esprime con il linguaggio non verbale e si occupa dei sogni.

Penserai: cosa c’entrano la razionalità e l’inconscio con la comunicazione efficace?

C’entrano tantissimo perché quando vogliamo convincere qualcuno dobbiamo puntare al suo inconscio. Quest’ultimo ha il potere di decidere se qualcuno ci è simpatico, antipatico o se firmeremo proprio quel contratto. L’inconscio ha un potere di influenza nella nostra vita pari al 90%.

Ovviamente, usiamo parecchio la parte razionale, ma vorrei farti riflettere su un aspetto: ti è mai capitato di incontrare qualcuno che ti ha fatto tanti ottimi ragionamenti, ma alla fine ti sei detto “questo qui non mi convince?”.

Questo accade perché a prescindere dal “blaterare” razionale, il nostro inconscio legge quello che REALMENTE l’altro ci sta dicendo. C’è chi ignora questi messaggi per poi pentirsene, e chi ha imparato ad ascoltarli divenendo molto più efficace nelle relazioni.

È l’inconscio che alla fine decide la direzione da prendere. Per questo motivo è importante imparare a comunicare con l’inconscio degli altri.

Guarda la video lezione gratuita
COMUNICAZIONE EMPATICA

Vuoi apprendere come chiedere qualsiasi cosa evitando il “NO” come risposta, desideri conoscere i segreti della comunicazione persuasiva, ti piacerebbe aumentare il tuo potere personale?
Guarda ora

Il Potere Subliminale delle Parole
Golden box

Come affascinare il tuo interlocutore – video

Qual è la chiave per affascinare chiunque? Come possiamo conquistare i nostri interlocutori?

Mi sono sempre interessato al tema delle relazioni e una cosa è sempre stata chiara nella mia mente: la vera comunicazione efficace è quella inconscia.

 

Spesso si tende a credere che una parlantina “stordente” e un sorriso smagliante significhi essere carismatici. Questa idea è parecchio lontana dalla verità.

 

La mente umana è come un iceberg: vedi la parte emergente e credi che sia tutta la massa di ghiaccio. In realtà il vero iceberg è quello che non vedi…cioè quello che c’è sott’acqua che è grande 10 volte la massa visibile.

Ed è quella sommersa che ne influenza la direzione…non quella in superficie.

 

Allo stesso modo la nostra mente è formato da una parte razionale (visibile) e da una parte inconscia (non visibile).

La prima si occupa della parola, della matematica, della valutazione e di tutti i processi razionali;

la seconda si occupa dell’intuito, della creatività, dei sogni, delle emozioni e del linguaggio non verbale.

 

Facciamo attenzione a quello che diciamo (e che ci dicono) ma mai a come lo diciamo (o come ce li dicono).

 

Guarda il video gratuito

COME AFFASCINARE IL TUO INTERLOCUTORE

 

Se vuoi scoprire come conquistare chiunque, imparare la tecnica del Rispecchiamento e produrre la giusta attitudine mentale, guarda ora

CONQUISTA ISTANTANEA

1 audio lezione + 1 meditazione guidata + 1 report in pdf

Il Potere della Comunicazione Empatica – videoconferenza

Videoconferenza gratuita, martedì 11 Novembre ore 22,30.

Ci sono volte in cui vorremmo essere più incisivi con determinate persone, ci piacerebbe conoscere le leve  per spingerle verso i nostri obiettivi e poter leggere nella loro mente per sapere in anticipo cosa faranno e cosa realmente pensano.

 

Come sarebbe la tua vita se tu conoscessi i segreti della comunicazione empatica? Cosa cambierebbe nella tua esistenza se tu conoscessi un metodo per comprendere se chi hai di fronte ti sta mentendo o è  sincero?

 

La videconferenza gratuita ha lo scopo di rispondere a questi quesiti fornendo idee, spunti e strategie per migliorare le relazioni private e professionali.

 

Con Vincenzo Fanelli, autore, Master Trainer e Coach di PNL.

 

Guarda la videoconferenza gratuita nel player sottostante martedì 11 Novembre ore 22,30

 

Se all’orario e data stabilita, la videoconferenza non  è visibile, aggiorna la pagina

Come aumentare il tuo Carisma

Spesso si sente parlare in giro di corsi che promettono di aumentare magicamente il tuo carisma. Affermano di insegnarti tecniche comunicative in grado di farti conquistare chiunque istantaneamente. Ora…se da un lato è vero che esistono delle tecniche di comunicazione persuasiva in grado di aumentare il tuo carisma, è anche vero che devi fare i conti con la tua programmazione mentale.

 

Serve a poco se non a nulla apprendere strategie per diventare carismatici se prima non elimini i condizionamenti interiori che tutto fanno tranne farti essere  carismatico.

 

Qualche anno fa venne da me un ragazzo che desiderava divenire più carismatico con le donne. Insistette sul fatto che la soluzione di tutto era apprendere tecniche di comunicazione efficace.

 

Dopo aver seguito un corso mi chiamò e mi disse:

“Quando incontro una ragazza so cosa dovrei fare per rompere il ghiaccio, ma non riesco a farlo. Mi blocco”.

 

Finalmente comprese che doveva lavorare su se stesso, non apprendere tecniche di comunicazione. Dopo qualche sessione si sbloccò e (addirittura) si fidanzò con una splendida ragazza.

 

Noi subiamo (tutti, chi più e chi meno) una serie di condizionamenti che ci dicono quello che possiamo fare e cosa è al di fuori dalla nostra portata. I più fortunati hanno ricevuto meno condizionamenti negativi e realizzano grandi cose (materiali e non) durante la propria esistenza;

quelli che arrancano, sopravvivono e vivono rassegnati, hanno subito pesanti condizionamenti limitanti.

 

Quest’ultimi si creano fortemente dai 0 ai 3 anni e continuano in maniera sempre più lieve fino ai 18/20 anni circa. Siamo condizionati (nel bene e nel male) dai genitori, dai media, dalla scuola, dalla società e dal gruppo sociale. Creano in noi credenze potenzianti e limitanti.

 

Anche dopo i 20 anni possiamo ricevere questi condizionamenti, ma è più difficile che passino. Da bambini, essendo in stato Alpha (stato alterato di coscienza) assorbiamo facilmente le idee e gli insegnamenti che ci arrivano. 

 

Ad esempio, se le esperienze di vita e/o i giudizi altrui mi hanno fatto credere di essere goffo, poco convincente o la nemesi di una persona carismatica, la mia vita andrà proprio in quella direzione. Razionalmente (ovviamente) non lo vorrò…ma l’inconscio seguirà i condizionamenti.

 

Comprendi ora che un percorso che propone solo tecniche da apprendere e usare sugli altri serve a poco se non propone anche una “pulizia” delle credenze che bloccano il tuo carisma?

 

Una persona carismatica è estroversa ed è in grado di fare amicizia velocemente. Non sta in silenzio e in un angolo a chiedersi se deve presentarsi o meno. Non ha quel blocco emozionale o quella vocina che gli dice “Stai fermo, non muoverti! Cosa fai, non fare figuracce!”.

 

Una persona carismatica è sicura di sé: non ha bisogno di continue rassicurazioni ma ha un buon riferimento interno che gli dice cosa fare.

 

È una persona sciolta e naturale. Alcuni miei colleghi in pubblico sembrano sicuri di sé, ma semplicemente “recitano” un ruolo. Si vede lontano un 1 km che non sono naturali e lo capisci quando ci parli fuori dal “palco”. Infatti, alcuni evitano di parlare con il pubblico in situazioni “non lavorative”, altrimenti verrebbe fuori la loro insicurezza.

 

Quella di recitare un ruolo non è una soluzione sana. La cosa migliore da fare è scovare le credenze che bloccano il carisma e rimuoverle.

 

Questo argomento è stato affrontato in altri articoli e video. Comunque ti consiglio di fare nel seguente modo:

 

1)  Per capire le credenze che ti limitano, fai attenzione ai discorsi che fai con i tuoi amici. Durante queste conversazioni, parlando del tuo problema, è facile che tu possa tirar fuori le tue credenze. Ad esempio:

“Ma tanto alla gente non piaccio” oppure “Anche se parlo, le mie cose non interessano”. Appena le noti, scrivile su un foglio di carta.

 

2) Per eliminarle, una alla volta e con grande forza di volontà, mettile in discussione. Ad esempio, se credi “anche se parlo le mie cose non interessano”, sforzati di trovare delle prove reali che sia vera e che sia sempre così. Se farai seriamente questo compito noterai sicuramente che non è sempre così e scoprirai che a volte le tue cose interessano alla gente. Questo creerà un dubbio nella tua mente che andrà a destrutturare la configurazione neurologica della credenza.

 

È un esercizio IMPORTANTISSIMO, ma richiede tanta voglia di mettersi in discussione.

 

Se desideri diventare più sciolto e carismatico, essere più a tuo agio nelle situazioni, conoscere facilmente persone nuove e migliorare le tue capacità di conversazione, guarda ora

AUMENTA IL TUO CARISMA

5 brani subliminali

cover carisma 2

Comunicazione Efficace, tutto quello che non ti dicono

Comunicazione Efficace, registrazione della videoconferenza gratuita di presentazione del libro “I Poteri Segreti della Comunicazione Empatica” (Edizioni Essere Felici) – andata in onda martedì 2 settembre ore 22,00.

 

Con Vincenzo Fanelli, autore internazionale, NLP Master Trainer e Master Coach.
– Come possiamo conquistare le persone più difficili?

– È possibile leggere la mente degli altri oltre le parole dette?

– Cosa conta nella comunicazione, le parole o il non verbale?

– Come è possibile creare empatia e far arrivare i messaggi a chi ci interessa?

 

 

A questi e ad altri interrogativi Vincenzo Fanelli risponderà durante la presentazione del suo libro “I Poteri Segreti della Comunicazione Empatica” (Edizioni Essere felici).comunicazione-empatica

Un utilizzo etico ed ecologico della Programmazione Neurolinguistica (PNL) unito all’incredibile potere della Comunicazione Non Verbale.

 

Guarda gratuitamente la conferenza nel player sottostante.

 

Se alla data e orario fissato non visualizzi la conferenza, aggiorna la pagina o riprova dopo qualche minuto.