5 SEGRETI per raggiungere i tuoi OBIETTIVI – Video

Diversi “Guru de Noialtri” ti fanno credere che basti pensare ad un obiettivo e programmarlo nella tua mente per poterlo concretizzare.

Ovviamente, le cose sono un po’ più complesse di così.

Se vogliamo affrontare l’argomento degli obiettivi in maniera seria, occorre rivolgerci alla Programmazione Neurolinguistica (PNL), nello specifico alla “Buona Formazione degli Obiettivi“.

Affinché un obiettivo possa essere raggiunto è fondamentale che questo rispetti le regole di buona formazione. Solo in seguito è possibile programmarlo nell’inconscio.

Se si salta questo passaggio è molto probabile che non si verifichi nulla.

In questo video ti parlerò di 5 segreti per raggiungere i tuoi obiettivi.

Guarda ora il video gratuito
5 SEGRETI PER RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI

 

Quante volte ti sei ritrovato bloccato nel cercare di raggiungere uno specifico risultato?
Magari si trattava di una relazione, di un obiettivo lavorativo o legato alla salute/forma fisica.
Magari vedevi altri riuscire nell’impresa mentre tu, nonostante gli sforzi, non riuscivo a farlo.

Se desideri apprendere strategie mentali e comportamentali per generare la vita che hai sempre desiderato, iscriviti ora al corso

PRACTITIONER DI PNL
ROMA
4, 5, e 6 Ottobre – 1, 2 e 3 Novembre
(2 weekend lunghi)

L’unico corso che integra le tecniche dei più importanti ricercatori internazionali di PNL.

Imparerai i segreti per:

• aumentare il tuo carisma
andare d’accordo con chiunque desideri
leggere nella mente degli altri grazie alla Comunicazione Non verbale
• raggiungere gli obiettivi più difficili
rirprogrammare la mente verso il successo

La promozione scade il
22 Settembre 2019

clicca qui per maggiori informazioni sul corso:
https://www.vincenzofanelli.com/prodotto/practitioner-pnl-roma

PNL, ecologia e realismo – Video

Nella Programmazione Neurolinguistica (PNL) alcuni affermano (erroneamente) che qualsiasi obiettivo può essere raggiunto.

Questo significa violare le regole di “buona formazione degli obiettivi” della programmazione inconscia.

In questo video gratuito si affrontano i punti dell’ECOLOGIA INTERIORE e del REALISMO in relazione alle tempistiche.

Scopri perché non tutti gli obiettivi non possono essere programmati nell’inconscio e come, invece, sia possibile farlo.

Guarda il video gratuito.

PROGRAMMAZIONE INCONSCIA #2 – ECOLOGIA E REALISMO

• Ti piacerebbe aumentare il tuo carisma nella vita privata e professionale?

• Vorresti creare la vita che desideri grazie a tecniche semplici ed efficaci?

• Desideri allineare la tua mente profonda ai tuoi obiettivi in modo da avere un “pilota automatico”?

PRACTITIONER IN PNL INTEGRATA

Milano – 28 e 29 Maggio – 18 e 19 Giugno – 17 e 18 Settembre

Il 22 Aprile scade la promozione

Guarda il video gratuito di introduzione al corso 

Le chiavi per programmare gli obiettivi – Video gratuito

Quali sono le regole per programmare gli obiettivi nel proprio inconscio? E’ possibile programmarsi qualsiasi cosa o esistono dei limiti?

In questo video espongono alcune regole di “Buona Formazione” che ti permetteranno di programmare con successo obiettivi nel tuo inconscio.

Guarda il video gratuito

REGOLE PER DEFINIRE GLI OBIETTIVI 

Se desideri eliminare le tue credenze limitanti, scoprire a come accedere a stati alterati di coscienza per programmare la tua realtà e ridisegnare la tua esistenza, iscriviti ora al corso

RIPROGRAMMA LA TUA MENTE

13 Marzo 2016 – San Donato Milanese (MI) 

La promozione scade il 4 marzo 2016 

Il segreto degli obiettivi di successo

Quali sono le chiavi degli obiettivi di successo? Come fanno alcuni individui a raggiungere efficacemente le loro mete?

 

La PNL ha studiato come fanno le persone di successo a pianificare mentalmente le loro mete e ha reso disponibili le loro strategie.

 

Non si tratta di fortuna o di miracoli, ma di regole ben precise che, se seguite, possono aiutarci a comprendere se l’obiettivo è raggiungibile, se deve essere modificato o abbandonato prima di imbattersi in qualcosa di fallimentare.

 

Si tratta di una specie di simulatore di realtà che ti permette di anticipare la meta e comprendere se i passi che stai facendo sono giusti o sbagliati.

 

Nella Buona Formazione degli Obiettivi esistono numerose domande che ti permettono di sviscerare un progetto e di comprenderne la sua reale fattibilità oltre ai punti di miglioramento.

 

In questo articolo voglio farti notare un paio di punti ESSENZIALI:

 

  • Risorse disponibili e da acquisire
  • Se è sensorialmente basato

 

Risorse

Quando ci si lancia in un progetto impegnativo bisogna fare un elenco dettagliato delle risorse disponibili e un po’ meno dettagliato di quelle da acquisire.

Ad esempio: soldi, tempo, amicizie e conoscenze, libri, video e corsi da seguire per acquisire competenze, ecc..

Non è quasi mai solo una questione di soldi. Infatti, vi sono obiettivi che richiedono energie personali, volontà, tempo da impiegare, formazione e la sinergia di altri individui.

 

Prima di lanciarmi in un progetto devo sapere cosa ho a disposizione e cosa mi manca. La domanda seguente è:

 

posso acquisire le risorse mancanti e COME?

 

Se non puoi acquisirli e/o non hai la minima idea di come ci riuscirai…sappi che il tuo obiettivo non è raggiungibile. Certo, puoi sempre lanciarti nell’impresa di concretizzarlo, ma è come iniziare un lungo viaggio in barca senza avere le provviste sufficienti e si confida che si riesca a pescare qualche pesce lungo il tragitto e che piovi abbondantemente per

 

Sensorialmente basato

Un obiettivo deve essere “appetibile” per l’inconscio. Non solo deve essere in linea con i nostri valori principali (altrimenti mancherebbe il carburante motivazionale), ma anche rappresentato attraverso i 5 sensi. La mente profonda non distingue l’immaginazione dalla realtà se quello che si immagina è arricchito attraverso i sensi (vista, udito, tatto, ecc.).

 

Quindi, se non vediamo, sentiamo e proviamo emozioni/sensazioni, non possiamo suggestionare la mente profonda (ovvero, manca una delle chiavi principali della programmazione inconscia).

 

Esistono altre importanti e fondamentali regole per sapere se un nostro obiettivo è ben formato. Vi sono alcune domande che permettono persino la delineazione di tutti i possibili scenari.

 

Se vuoi scoprirle tutte guarda

 

 IL SIMULATORE DI REALTA’

cover simultatore realtà